Artigianalità, un valore assoluto
L’emozione di calzare una piccola opera d’arte.

La scelta del “fatto a mano” è una scelta consapevole.
È una scelta a cui Luigino Verducci ha voluto dedicare l’intera produzione, probabilmente l’intera vita.
Ogni scarpa, ogni singola scarpa da ciclista, è realizzata interamente a mano, come una volta, secondo una tradizione e un’eccellenza riconosciute in tutto il mondo.

Ogni fase della produzione è affidata ad un lavoro certosino, paziente, in cui ciascun dettaglio è seguito dall’occhio umano e curato dall’abilità delle mani.
Le scarpe per ciclismo Luigi Verducci sono il frutto di una meticolosa ricerca della qualità, della bellezza, “una seconda pelle” che quando calzata regala sensazioni di unicità e originalità.

Ogni dettaglio, ogni particolare, ogni rifinitura è parte di una lavorazione artigianale.
Il disegno del modello, il taglio delle tomaie, le cuciture, l’assemblaggio e le rifiniture finali, è tutto realizzato a mano.
Un elemento distintivo e qualitativo di elevato prestigio che conferisce alle scarpe tecniche per ciclisti Luigino Verducci un valore assoluto.

La VR01 non è dunque una scarpa qualsiasi, è il risultato di un lavoro attento e scrupoloso che nasce dalla voglia di distinguersi e di distinguere, di rendere uniche le persone che fanno delle propria passione per il ciclismo un motivo per sentirsi speciali, un’occasione per essere felici.

Ogni scarpa Luigino Verducci è unica, originale, irripetibile.